Basilica di Sant'Apollinare
alle Terme Neroniane Alessandrine

Attività della Basilica

RomaFormarsi, pregare e
crescere

Quando San Giovanni Paolo II venne a Roma per compiere gli studi, il suo Vescovo, Card. Sapieha, disse al giovane sacerdote: impara Roma.

Vivere a Roma è un’opportunità fantastica non soltanto per fare gli studi ecclesiastici ma per conoscere anche gli infiniti tesori d’arte. Soprattutto è un momento di grazia per crescere nella vicinanza a Pietro, nel cuore della Chiesa.

La Basilica di Sant’Apollinare offre a tutte le persone, donne, uomini, sacerdoti e seminaristi, la possibilità di frequentare non soltanto i Sacramenti, ma di formarsi anche in modo completo, integrando gli studi che si compiono nelle diverse Università Pontificie con proposte di formazione spirituale e dottrinale: convegni, ritiri, esercizi spirituali, ecc.

Nel corso dell’anno si tengono periodicamente diverse attività culturali, quali concerti e conferenze.

Il Rettore della Basilica di Sant'Apollinare è anche Cappellano della Pontificia Università della Santa Croce. A continuazione si spiegano alcuni servizi offerti dalla Cappellania.

 

 

Messe all'ApollinareServizi offerti dalla Cappellania Universitaria

Sante Messe

Da lunedì al venerdì: 8.00 e 12.45

Confessioni

Dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 8.15 e dalle 12.00 alle 12.40 o per appuntamento.

Adorazione Eucaristica: Giovedi : 9.30 - 11.30 (durante i periodi di lezioni)

Coro Sant'Apollinare

 

Obiettivo e servizi della Cappellania per la comunità della Pontificia Università della Santa Croce

 

 

 

Il ruolo fondamentale della Cappellania universitaria consiste nell'offrire aiuto, in modo particolare spirituale, a tutti i componenti della comunità accademica.

Questo ruolo si concretizza in molti modi: